ANTIPASTI

PRONTI PER IL PIC NIC???…. :-D

 
Diciamolo, fa ancora un po’ freschino, almeno qua da noi! 
Ma la primavera, la stagione della rinascita, prati verdi, fiori e abiti più leggeri è una stagione meravigliosa, positiva!
Ed io la AMO.
E poi  i pic nic.
Prati, natura, amici, risate, giochi e buon cibo….. una cura autentica per fisico e spirito 😀
Si narra che che Pasqua e Pasquetta  il tempo da noi non sarà così benevolo ma di week end per oziare nel verde ce ne saranno d’ ora in poi!
E allora io vi lascio questa ricetta buonissima di tartellette da portare al seguito per delle sane scampagnate!  

E son pure belle allegre, il che non guasta 🙂

 

 
Non so se avrò tempo di “postare” prima di Pasqua. (ora sono immersa nella preparazione delle pastiere da regalare…..e se ho tempo o_O metterò la ricetta, ma la vedo dura!)……vi faccio tanti auguri e vi auguro tanti momenti di sano ozio e natura insieme alle persone che amate!
 
 
Tartellette alle verdure da pic nic 
(per circa 12 pezzi)
 
per la brisé
 
farina 00 g. 200
olio di mais g. 40
3 cucchiai di acqua calda
1 uovo
poco sale
una spolverata di pepe
 
per il ripieno
 
panna fresca g. 200
1 uovo grande
3 zucchine piccole “sbollentate”
1 carota “sbollentata”
5 pomodorini pachino
qualche rondella di cipolla di Tropea
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
qualche rametto di maggiorana
curcuma, masala e pepe fresco
sale e pepe
un giro di olio EVO
semi di papavero
 
Impastare la brisé affinché sia un impasto elastico e compatto.
Mescolare molto bene gli ingredienti per il ripieno quindi sbattere la panna con l’ uovo e il parmigiano, le spezie, sale e pepe e le rondelle di cipolla,  unire alla fine le verdure e tagliare a rondelle le zucchine e la carota ed i pomodorini a spicchietti, aggiungere un filo di olio buono.
Stendere la brisé e formare le tartellette negli appositi stampini imburrati ed infarinati, riempire con il composto e guarnire ognuna con un ramettino di maggiorana ed i semi di papavero.
Infornare a forno caldo e ventilato a 190° per circa 20 minuti.
 
con questa ricetta partecipo al contest del blog il goloso mangiar sano
 
 

 

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    16 aprile 2014 at 11:43

    Valentina che carine, allegre, e gustose, perfette per un pic nic che anche per noi credo sarà difficile in montagna, non è previsto niente di buono ma giustamente come hai detto d'ora in avanti le occasioni non mancheranno! buona pasqua e buon ozio anche a te

  • Reply
    ~ Inco
    16 aprile 2014 at 13:11

    Ciao carissima Vale..
    brava con anticipo ci hai dato un'idea golosa e pratica per la Pasquetta..
    Ma quasi quasi le provo prima…ne faccio una mega.
    Ti abbraccio e ti Auguro una Buona Pasqua
    Incoronata

  • Reply
    Artù
    16 aprile 2014 at 18:01

    Contraccambio gli auguri di buona pasqua e spero che la tua produzione di pastiera sia in attivo….che golosità!

    ottimo lo spunto per il pic nic

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      17 aprile 2014 at 6:18

      pastiere e pastierine fatte!!!! Pronte da gustare e regalare 😉

  • Reply
    Valentina
    16 aprile 2014 at 19:13

    Ciao Vale 🙂 Anche io amo la primavera, le scampagnate e le passeggiate in bicicletta 🙂 Queste tartellette devono essere squisite, salvo la ricetta! Grazie per la bella idea e complimenti, ti abbraccio forte e ti auguro una Pasqua felice e serena <3 Io mi dedicherò da domani alle pastiere! Smack :**

  • Reply
    Un'arbanella di basilico
    16 aprile 2014 at 19:24

    Ciao Valentina, tantissimi auguri anche a te, baci ….. buonissime le tartellette!

  • Reply
    Federica
    18 aprile 2014 at 4:57

    anch'io amo la primavera. mi sembra di rinascere quando vedo i prati verdi coperti di margherite e gli alberi in fiore 🙂
    per la gita di pasquetta il tempo qui non promette granchè ma con delle tartellette così sfiziose e gustose io pic nic lo fare anche in salotto 😀
    un bacione e tanti auguri di buona Pasqua

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      19 aprile 2014 at 16:47

      Infatti oggi qua è un tempo da lupi…..quindi il pic nic in salotto mi pare adeguato!
      Auguri!!!

  • Reply
    Elisa Ciarlantini
    18 aprile 2014 at 10:21

    Io sono pronta per il pic nic con queste tartellette come dire di no?! Tantissimi auguri di Buona Pasqua.Un abbraccio.

  • Reply
    La cucina di Esme
    18 aprile 2014 at 15:48

    Tantissimi auguri a te e famiglia per una Pasqua piena di serenità, allegria, buon cibo e tanto cioccolato!
    baci
    Alice

  • Reply
    Yrma
    19 aprile 2014 at 19:32

    Carissima Vale, passo per farti sentire tutto il mio affetto e per augurarti BUONA PASQUA!:-) Stai serena e…ti mando un forte abbraccio!!!:)

  • Reply
    Lory B.
    22 aprile 2014 at 13:02

    Nessun pic nic, causa tempo quasi autunnale, spostiamo la scampagnata a temperature più gradevoli 🙂
    Meravigliose le tue tartellette, bravissima, ottima proposta!!!
    Un abbraccio, buona settimana!!

  • Reply
    stefy
    22 aprile 2014 at 21:10

    Il tempo non ha aiutato…ma la tua idea per il pic nic è assolutamente da copiare….e assaggiare…..

  • Reply
    Valentina
    23 aprile 2014 at 11:40

    sono carinissime e davvero comode per un pic nic!

  • Reply
    max - la piccola casa
    8 maggio 2014 at 11:32

    ottime e davvero ideali per un picnic o una giornata alla spiagga, sicuramente da rifare!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto