DOLCI

A volte anche SENZA si puo’ essere strepitosi… Tortine all’arancia con cuore morbido SENZA burro

A volte si riesce a crescere anche Senza.
Questi tortini sono stati preparati per celebrare il babbo dei miei figli, il babbo che NON ho sbagliato a scegliere per loro, quello che li ama e li protegge come puo’, incondizionatamente.
Per me non è stato così. Da poco ho ripreso i contatti con il mio…..ma è stata una presenza complicata e talvolta latitante nella mia vita! (il mio primo figlio lo ha conosciuto dopo 9 anni) …
A dire il vero non mi è mancato particolarmente un rapporto con un padre, perché in definitiva non l’ho mai avuto, purtroppo.
Ma ha condizionato e molto la mia esistenza, la mia crescita e le mie scelte.
Un assenza morale e fisica pesantissima.
Così questa festa spesso non l’ ho sentita, finché non sono diventata mamma, allora tutto è tornato ad avere un senso.
Comunque non essermi mai potuta appoggiare a questa figura ed essermi sempre rimboccata le maniche non è stato poi così deleterio, ho acquisito sicurezza ed indipendenza presto, ho imparato ad impegnarmi per ottenere e cambiare le cose, ho imparato a puntare su me stessa.
Alla fine anche SENZA ce l’ho fatta, direi piuttosto bene.
Come questi tortini che, pur SENZA burro, sono strepitosi……non vi fidate???
Provar per credere! :-)))
Buon WE a tutti!!!!
 
Tortine all’arancia con cuore morbido SENZA burro
(per 6 tortini)
 
100 g. di cioccolato fondente all’ arancia
50g. cioccolato fondente
2 uova
80 g. zucchero a velo
45 g. olio di mais
30 g. acqua calda
35 g. farina antigrumi
1 pizzico di bicarbonato
 
per decorare
pasta di zucchero 
 
 
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato in modo che risulti bello fluido.
A parte sbattere bene le uova con lo zucchero a velo, quindi aggiungere l’olio e l’acqua (si puo’ usare parte di quella usata per sciogliere il cioccolato).
Aggiungere la farina ed il bicarbonato mescolando bene ed infine unire il cioccolato fuso.
Riempire degli stampini di silicone per 2/3.
Infornare a forno caldo a 170° ventilato per 12 minuti! Non un minuto di più altrimenti la scioglievolezza dell’ interno verrà compromessa.
Sono ottimi anche il giorno successivo, ma ci arrivano??? 😀

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Claudia
    20 marzo 2015 at 13:23

    Ma che spettacolo di dolcetto… Anche io faccio una versione senza burro.. ma la tua voglio provarla.. smack e buon w.e.

  • Reply
    i Pasticci di Terry
    20 marzo 2015 at 18:20

    Meraviglia!! Guarda lì come cola … Brava, bellissimi i tuoi tortini e si, hai ragione, chi ha detto che SENZA può essere una cosa negativa?

  • Reply
    speedy70
    20 marzo 2015 at 23:55

    Valentina sono strepitose queste tortine, golosissime e tanto belle, bravissima!!!!

  • Reply
    Erica Di Paolo
    21 marzo 2015 at 8:28

    Grande Vale!!! Ero certa che dietro quell'aspetto incantevole ci fosse una persona forte e speciale. Bellissimo il tuo pensiero su come non avresti potuto scegliere padre migliore per i tuoi figli", mi emoziona.
    Per me questa è stata la prima festa del papà…. senza papà. Ma in realtà papà lo sento dentro di me e non mi è mancato potergli fare squillare il telefono e fargli i miei auguri. Perché ora siamo una cosa sola ^_^
    Ma di certo anche lui avrebbe apprezzato questa meraviglia colante…. Sei magica, anima bella.
    Ti abbraccio forte.

  • Reply
    Un'arbanella di basilico
    21 marzo 2015 at 21:50

    Complimenti Vale e non tanto per i tuoi dolcetti, ma per come sei! Un bacione

  • Reply
    ilpeperoncinoverde
    22 marzo 2015 at 18:53

    Grazie mille, un bacio

  • Reply
    carla
    22 marzo 2015 at 21:28

    Cara Valentina eccomi finalmente a ricambiare le tue gradite visite e a godermi queste belle e sicuramente buonissime tortine "senza" arancia e cioccolato è uno dei miei abbinamenti preferiti.
    Complimenti anche per le foto dei tramonti per la golosissima zuppa inglese!!!
    Un bacione

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    23 marzo 2015 at 10:09

    wow che meraviglia, a volte i senza sono un valore aggiunto altre meno, sono molto legata a mio padre, non riesco a immaginare la mia vita senza, ti ammiro per essere diventata forte indipendente e tenacia anche senza una figura significativa come quella di un padre, un abbraccio!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      23 marzo 2015 at 11:21

      una madre ed un padre sono presenze importanti. Si va avanti anche senza…ma un po' zoppi rispetto agli altri. Un abbraccio 😉

  • Reply
    Serena
    23 marzo 2015 at 10:33

    Valentina, mi hai toccata profondamente. Ci sono dei vuoti, delle lacune che, in definitiva, per le persone speciali, si rivelano essere miniere d'oro da cui attingere risorse. Ti capisco benissimo, spero di avere il tuo stesso talento di trarre forza dalle assenze.
    Ma, preferirei non includere il burro nella lista delle privazioni 😉

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      23 marzo 2015 at 11:24

      non ho alcun dubbio che anche tu riesca a trarre forza dalle assenze,anche se a volte davvero son pesanti 😉
      tranquilla comunque, a volte sostituisco il burro per alleggerire……ma quando occorre lo uso ben volentieri!
      Un bacione

  • Reply
    stefy
    23 marzo 2015 at 12:38

    Ma quanto sono belle…….sento un profumino di cioccolato arrivare fino a qui….e quelle cravatte rendono questi dolcetti ancora più dolci e sfiziosi oltre che bellissimi……..

  • Reply
    Günther
    23 marzo 2015 at 14:13

    è interessante questo senza con olio di mais, non male

  • Reply
    Lory B.
    23 marzo 2015 at 20:31

    Sei davvero speciale <3
    Tenerissime le decorazioni e golose da morire le tortine!!!
    Brava brava brava, un bacione cara!!

  • Reply
    Artù
    20 maggio 2015 at 12:49

    Sei una grande donna, una grande mamma…..e nonostante tutto trasmetti sempre positività!

    buoni….anche senza!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto