Asparagomole

La vita è composta da una miriade di momenti, talmente tanti che a volte sembrano particelle trascurabili. Cos’è un momento??? Un momento di felicità o di dolore possono essere determinanti…possono cambiare e stravolgere una vita intera. Sono sempre le piccole cose che fanno la differenza, sono le piccole cose che fanno sì che le cose grandi esistano, non dovremmo trascurarle ma dovremmo imparare a “farci caso”, tutto ci apparirebbe sicuramente diverso e meno scontato.

Ultimamente mi trovo ad affrontare vari ostacoli,  i periodi in salita capitano a tutti ahimè, per fortuna il mio entusiasmo  e le mie giornate stracolme di impegni mi impediscono di affogare nei pensieri più grigi…riescono ad essere vitamina per le mie celle mentali. 

Così, l’ altra sera, sono stata ospite con alcune amiche foodblogger presso i locali di MetroAcademy a Firenze, è stata una piacevolissima serata in cui ho potuto cimentarmi ai fornelli assieme al bravissimo e simpaticissimo chef Daniele Caldarulo, ho avuto il piacere di affiancarlo nella preparazione di una sua ricetta strepitosa “Terrina di triglia alla Livornese”, un secondo bellissimo da vedere e dal sapore perfettamente bilanciato, con asparagi e carote croccanti spadellate in agrodolce…un piatto che ho adorato!

Vedere all’opera un grande chef è sempre un grande onore per la sottoscritta!!! Poi una ricetta con gli asparagi……una verdura che mi piace tantissimo, sicuramente fra le mie preferite ;-), ultimamente li cucino spesso, sono versatili e li uso per molte ricette, questa che vi propongo è semplicissima ed è perfetta per un aperitivo  all’ aperto ! 😉

Asparagomole

(dose per 4 pp.)

300 g di asparagi

1/2 lime

1/2 cipollotto

1/2 cucchiaino di senape al pepe (io Maille)

2 pomodori Piccadilly

una punta di peperoncino

olio extravergine q.b.

sale q.b.

pepe fresco q.b.

Pulite e lessate gli asparagi (non a lungo, dovranno comunque risultare croccanti). Tenete da parte qualche punta per la guarnizione e lasciate gli altri una mezz’ora a scolare in un colino. Frullateli quindi assieme al succo di mezzo lime, il cipollotto, la senape ed il peperoncino. Aggiungete poco olio a filo affinché risulti una crema densa.

Aggiustate sale e pepe e mettete la crema ottenuta in delle ciotoline pronte per essere servite; tagliate i pomodorini a piccoli pezzettini e guarnite con questi ultimi e le punte di asparago. Servite con delle tortillas.

 

Comments

  1. Leave a Reply

    Silvia Brisi
    1 giugno 2017

    Ma guarda, la trovo una salsina perfetta per intingerci i tacos o crostini croccanti!! Prima che finiscano gli asparagi la voglio provare, fresca e sfiziosa!!
    Immagino la bella esperienza, vi ho un po’ seguite sui social, quante cose buone!!!
    Un abbraccio e buon we!!!

    • Leave a Reply

      ilpeperoncinoverde
      1 giugno 2017

      una crema perfetta per l’ aperitivo! 😉 Grazie cara!

  2. Leave a Reply

    audrey
    3 giugno 2017

    ti avevo seguita suoi social, una bellissima esperienza dire 😉
    per quando riguarda la tua ricetta super wooow è davvero intrigante
    baci

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Gelato al matcha