DOLCI

BROWNIES AL CIOCCOLATO SENZA BURRO

Nelle giornate più impegnative, fisicamente o emotivamente, il cioccolato aiuta. Certo, con le temperature alte si addice meno, ma funziona….sempre. Il cioccolato è un alimento energico e positivo e se riuscisse a tenere lontane le energie negative sarebbe davvero perfetto !!! Più passa il tempo e più cresce in me la consapevolezza dell’ importanza di circondarsi di positività e di persone cariche di energia buona, nessuno è il cestino dell’ immondizia di qualcun altro, dovremmo conservarci e allontanare la “bruttezza”. 

Quando una persona è infelice e frustrata è completamente dannosa per gli altri, poiché cieca nei confronti della bellezza altrui e cova livore e rancore inutilmente……quanta energia spesa male! A volte me la prendo quando mi sento bersaglio di cattiveria gratuita (fortunatamente mi accade assai di rado), poi rifletto che chi spara veleno sul prossimo per misero sfogo è davvero un infelice e l’ unica cosa da fare è girare alla larga. E mangiare qualcosa di cioccolatoso! 😉

Questa ricetta è uscita fuori per smaltire l’ ultimo rimasuglio di uova di Pasqua…! Sono dei brownies buonissimi, con consistenza fondente e privi di latticini. Se fatti con farina gluten free sono perfetti anche per gli amici celiaci! Conservate il buon umore e la vostra bellezza e se vi sentite imbruttiti concedetevi del buon cioccolato!!! Buona Domenica 🙂

Brownies al cioccolato senza burro e latticini

200 g di cioccolato fondente

100 g di zucchero di canna

90 g. di farina tipo 1 (o gluten free)

40 g. di olio di mais

40 g di latte di nocciole

15 g di cacao amaro

80 g di uova

1 cucchiaino di brandy

per decorare

nocciole sminuzzate

zucchero di canna grosso

 

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria assieme al brandy.

In una ciotola montate bene le uova con lo zucchero, quindi unite l’ olio ed il latte. Unite il cioccolato sciolto e mescolate.

Infine aggiungete la farina ed il cacao avendo cura di amalgamare bene.

Versate l’ impasto ottenuto in una teglia quadrata 20×20 foderata di carta da forno, cospargete con nocciole sminuzzate e zucchero di canna.

Infornate a forno caldo e ventilato a 180° per circa 20 minuti.

Fate leggermente raffreddare e servite a quadrotti.

 

 

 

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    saltandoinpadella
    12 giugno 2017 at 15:32

    E’ da troppo tempo che non passo di qua e vedo che mi stavo perdendo un bel po’ di ricette golose. Questi brownies devono essere di un consolatorio pazzesco, proprio quello che ci vuole dopo una giornata impegnativa. In dispensa ho ancora un sacco di cioccolata da far fuori prima dell’estate.

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 giugno 2017 at 23:32

      e allora provali, bisogna amarsi e premiarsi no? 😉

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    12 giugno 2017 at 19:51

    concordo cioccolato forever! anche io cerco di tenere lontane le persone che non mi fanno bene, già arranco io a volte e devo convivere con me stessa, le mie paure, debolezze, momenti di panico, già c’è la vita che a volte ti regala batoste gratuite, i negativi anche no! super senza latticini, un abbraccio

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      14 giugno 2017 at 23:33

      infatti cara…..già dobbiamo lottare con le avversità, almeno circondiamoci di “bellezza”, bacioni!

  • Reply
    tizi
    3 luglio 2017 at 17:41

    cara vale, come ho fatto a perdermi questi brownies? ricetta assolutamente da salvare. senza burro devono essere molto meno stucchevoli di quelli tradizionali e a vederli sembrano perfetti, umidi e fondenti all’interno! un abbraccio e a presto 🙂

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      4 luglio 2017 at 11:08

      sono meravigliosi! Ti consiglio davvero di provarli 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto