DOLCI

Sorbetto cremoso yogurt, mirtilli e basilico

The detox days start right now! … di questo post è programmata l’ uscita quando io sarò immersa nei miei reali, insperati, fatidici giorni di ferie. Che estate complessa, quanti ostacoli da saltare, rospi da ingoiare e persone negative da evitare! Ho davvero necessità di pochi giorni ma buoni di: mente completamente vuota, poche chiacchiere, momenti da assaporare con calma,  detox dal quotidiano e dal virtuale… ho bisogno di perdermi in orizzonti confortanti, in coccole familiari e in immagini da immortalare, mi auguro davvero di riuscirci <3

Intanto vi saluto (per pochissimo tempo) lasciadovi una ricettina veloce, fresca, furba e sicuramente gradita da grandi e piccini 😉  e pure gluten free!!!

Buone ferie, un abbraccio circolare a tutti voi che mi leggete, ricordatevi che sono i giorni in cui piovono le stelle cadenti, ma per vederle non si può essere distratti o guardare  lo schermo del cellulare, occorre alzare lo sguardo al cielo ! Happy august!

Sorbetto cremoso yogurt, mirtilli e basilico

Ingredienti

(per 4 pp.)

mirtilli freschi g 250

yogurt greco g 50

latte condensato (zuccherato) g. 90

whisky 1 cucchiano (facoltativo)

basilico qualche fogliolina fresca

 

Come primo step mettete in freezer il contenitore di acciaio in cui farete riposare il sorbetto con dentro 220 g di  mirtilli, lasciateli congelare 3/4 ore.

Togliete dal freezer (se avete una sorbettiera potete procedere con quella) i mirtilli, nel mixer frullateli bene insieme al latte condensato ed il whisky, quindi ponete il composto in una ciotola e aggiungete pian piano lo yogurt greco amalgamandolo bene e qualche fogliolina di basilico sminuzzata.

A questo punto riponete il composto nel contenitore di acciaio tenuto in fresco e fate riposare in freezer coperto da un foglio di alluminio per almeno 2 ore.

Guarnite con mirtilli freschi e foglioline di basilico.

(p.s. potete omettere il wisky ma la quantità è minima e irrisoria anche per i bambini, inoltre dà una nota in più oltre ad aiutare la cremosità, forse i bambini non gradiranno la nota fresca del basilico che ci sta comunque benissimo, eventualmente omettetelo! )

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Risotto al salto