DOLCI

Biscotti Monte Carlos al cioccolato

Stamani va così, già  il mattino è un momento delicato per me e chi mi vuol bene sa perfettamente che non dovrebbe parlarmi se non è trascorsa almeno un’ ora dal mio risveglio …ed ogni tanto ho bisogno di solitudine e di immergermi nei miei pensieri, il momento migliore è il tragitto a piedi per arrivare/rientrare dall’ ufficio. In questo spazio temporale di solito non rispondo a messaggi o telefonate che sono sempre pronte ad assaltarmi e mi immergo nelle note che più mi piacciono. Ci sono canzoni che mi cullano e rapiscono la mia mente spazzando via tutto il superfluo, come I wish you were here dei Pink Floyd…

How I wish, how I wish you were here.
We’re just two lost souls swimming in a fish bowl,
Year after year,
Running over the same old ground. What have we found?
The same old fears,
Wish you were here

Se proprio qualcuno (figli compresi) volesse interagire con me appena sveglia, beh…che almeno si armi di un buon caffè caldo ed un paio di biscotti, allora forse riuscirei a sorridere 🙂 !

Questa ricetta me l’ ero segnata, credo sia di Csaba Dalla Zorza…in realtà questi biscotti dovrebbero essere farciti con una crema bianca e marmellata di lamponi. Io ho optato per il cioccolato per incontrare il gusto dei miei palati in età scolare 😉

Biscotti Monte Carlos al cioccolato

(per 20 biscotti)

150 g di farina

80 g di burro morbido

60 g di zucchero di canna

20 g di cocco disidratato

1 uovo

1/2 bacca di vaniglia (semini)

1/2 cucchiaino di bicarbonato

 

per la farcia:

5 cucchiai di cioccolato spalmabile (io fondente Pernigotti)

2 cucchiai di mascarpone

 

Iniziate lavorando il burro a crema con lo zucchero, unire la vaniglia e l’ uovo precedentemente sbattuto. Infine aggiungete farina, cocco e bicarbonato ed amalgamate bene.

Accendete il forno a 180° ventilato, rivestite una teglia con carta da forno.

Con due cucchiaini formate dei mucchietti di impasto un po’ distanziati e schiacciateli leggermente con i rebbi di una forchetta.

Cuocete i biscotti per 12 minuti circa e fateli raffreddare prima di farcirli.

Preparate la farcia mescolando il cioccolato spalmabile con il mascarpone. Una volta farciti non si conservano fuori dal frigo poiché sono con il mascarpone, quindi consumateli in giornata o farciteli al momento di gustarli.

 

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    tizi
    10 ottobre 2017 at 8:54

    beh con dei dolcetti così sul tavolo della colazione non si può non sorridere! sono proprio una coccola, ricchi di gusto e super golosi… tra l’altro è una vita che non uso il cocco, mi manca quel profumo fresco e avvolgente al tempo stesso! mi hai fatto proprio venir voglia di rubarti un paio di questi biscottini 🙂
    un abbraccio vale e buona giornata!

    • Reply
      ilpeperoncinoverde
      10 ottobre 2017 at 10:54

      Grazie mille, te ne lancerei volentieri uno! Buona giornata 😉

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    10 ottobre 2017 at 10:58

    questi è una vita che voglio farli e anche io opterei per il cioccolato, anche per me la mattina appena sveglia è sacra, un’ora no ma almeno 15/20 minuti di silenzio, pace per connettermi con il mondo mi servono, niente telefono, pc, io un buon te magari un libro o una rivista! un bacione vale

  • Reply
    ipasticciditerry
    10 ottobre 2017 at 11:56

    Sei come mio marito e mia figlia … io invece, zero secondi e sono già pronta a ballare ahahahh. Quindi so di cosa parli. Io ormai, dopo tanti anni, ho imparato a rispettare i loro tempi e quindi me ne sto per conto mio e aspetto che siano loro a rivolgersi a me, dopo il buongiorno e il bacino giornaliero. Questi biscottini io non li conoscevo ma non ho il minimo dubbio che possano piacermi, da brava golosona, quale sono. Sui gusti musicali invece direi che siamo in perfetta sintonia. Un bacio cara e buona settimana

  • Reply
    saltandoinpadella
    10 ottobre 2017 at 12:43

    Io invece sono così la sera, non rompetemi le scatole perché mordo. La mattina sono più malleabile. Comunque sia, mattina, sera pomeriggio, una coccola dolce ci sta sempre bene. E questi devono essere una coccola mooooooolto piacevole. concordo con i gusti in età scolare 😉

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto